Tutte le vostre domande sulle tecniche fotografiche.
Discussione Ultimo messaggio Riposte / Clic
Valros1

DA REFLEX A PC IN ALTA DEF

Ciao, potresti essere più preciso? In particolare: Che macchine usi, con che formato registri le foto su scheda e cosa usi per scaricare le foto? Programma ufficiale della macchina o download diretto attraverso funzionalità PC?
Normalmente fare il download dalla macchina fotografica non comporta alcun ridimensionamento rispetto alle dimensioni con cui la foto è memorizzata sulla scheda a meno che non si sia, magari inavvertitamente, selezionata un'apposita funzione.
Un esempio è con Canon: Se scatti Raw (massima risoluzione), le foto vengono scaricate alla masima risoluzione e con il formato Raw che però non è letto da tutti i PC a meno di non aver caricato gli opportuni codec. Se le apri con PS ti comparirà una schermata di adattamento per passare dal RAW ad un formato lavorabile da PS (Jpeg, png, tiff etc)... alcune funzioni sono presettate e potrebbe essere quello il punto in cui vengono ridotte. Analogamente succede per altri programmi come anche Digital Photo Professional. Quindi potrebbe essere solo un problema del programma con cui le apri la prima volta perchè come dicevo, il solo scaricarle da macchina a PC non comporta ridimensionamento.
Un passo che puoi fare per comprendere meglio dove sia il nodo chiave è controllare la dimensione delle foto sulla scheda. Per far questo, quando colleghi la tua macchina al PC vai a vedere la scheda di memoria (che risulta in dispositivi removibili come una chiavetta USB o un Hard Disk esterno) e tramite proprietà sincerati delle reali dimensioni e risoluzione in cui la foto è memorizzata. Questo può aiutarti a vedere dove cercare il problema (macchina o PC).
21.09.14, 15:13
Ciao, potresti essere più preciso? In particolare: Che macchine usi, con che formato registri le foto su scheda e cosa usi per scaricare le foto? Programma ufficiale della macchina o download diretto attraverso funzionalità PC?
Normalmente fare il download dalla macchina fotografica non comporta alcun ridimensionamento rispetto alle dimensioni con cui la foto è memorizzata sulla scheda a meno che non si sia, magari inavvertitamente, selezionata un'apposita funzione.
Un esempio è con Canon: Se scatti Raw (massima risoluzione), le foto vengono scaricate alla masima risoluzione e con il formato Raw che però non è letto da tutti i PC a meno di non aver caricato gli opportuni codec. Se le apri con PS ti comparirà una schermata di adattamento per passare dal RAW ad un formato lavorabile da PS (Jpeg, png, tiff etc)... alcune funzioni sono presettate e potrebbe essere quello il punto in cui vengono ridotte. Analogamente succede per altri programmi come anche Digital Photo Professional. Quindi potrebbe essere solo un problema del programma con cui le apri la prima volta perchè come dicevo, il solo scaricarle da macchina a PC non comporta ridimensionamento.
Un passo che puoi fare per comprendere meglio dove sia il nodo chiave è controllare la dimensione delle foto sulla scheda. Per far questo, quando colleghi la tua macchina al PC vai a vedere la scheda di memoria (che risulta in dispositivi removibili come una chiavetta USB o un Hard Disk esterno) e tramite proprietà sincerati delle reali dimensioni e risoluzione in cui la foto è memorizzata. Questo può aiutarti a vedere dove cercare il problema (macchina o PC).
599 Clics
Franco Russo

Riversare vhs

Salve a tutti, è da un po' che non ci si sente!
Mi rendo conto che in questo forum non viene trattato l'argomento video ed in caso, se lo ritenete necessario, eliminate questo topic, ma nell'eventualità non ci dovessero essere problemi... vi ringrazio :-))).
Inoltre mi rivolgo qui perché sono certo che molti di voi avranno esperienza a tal riguardo.

Venendo al quesito, vorrei trasferire alcune VHS che ritengo molto importanti e salvarle una volta per tutte su DVD oppure BD ( per quanto possano essere sicuri questi supporti ).

Il problema è che ho il timore che i nastri possano iniziare seriamente ad invecchiare, per non parlare del fatto che uno dei due videoregistratori inizia a macinare nastri. Ovviamente su questo inserisco VHS di nessuna importanza.
Mentre l'altro videoregistratore che ho della LG, è praticamente nuovo ed anche se ha tre anni, è stato usato tre quattro volte.
Insomma, senza fretta, vorrei iniziare a salvare qualche nastro in modo definitivo.

Venendo al discorso hardware, l'unico sistema che conosco è quello che si trova nel seguente link:

http://www.amazon.it/DAZZLE-Dispositivo ... le+vhs+dvd

A questo punto sorge una domanda!
Con questo sistema, c'è il reale rischio che le immagini trasferite possano peggiorare, oppure come mi ha detto un negoziante di Vobis ( e qui il dubbio ) addirittura migliorano perché, a loro dire, lavora in HD?

Detto questo, se avete esperienza di sistemi per il trasferimento diversi da quello indicato e che ritenete migliori, fatemi sapere.
Quanto al costo dell'eventuale accessorio, non posso spendere cifre importanti, anche se mi rendo conto che non si puo avere tutto, ma nel caso il Dazzle porti a compimento un lavoro decente, allora posso ritenermi soddisfatto anche solo di questo.
03.06.14, 18:00
Salve a tutti, è da un po' che non ci si sente!
Mi rendo conto che in questo forum non viene trattato l'argomento video ed in caso, se lo ritenete necessario, eliminate questo topic, ma nell'eventualità non ci dovessero essere problemi... vi ringrazio :-))).
Inoltre mi rivolgo qui perché sono certo che molti di voi avranno esperienza a tal riguardo.

Venendo al quesito, vorrei trasferire alcune VHS che ritengo molto importanti e salvarle una volta per tutte su DVD oppure BD ( per quanto possano essere sicuri questi supporti ).

Il problema è che ho il timore che i nastri possano iniziare seriamente ad invecchiare, per non parlare del fatto che uno dei due videoregistratori inizia a macinare nastri. Ovviamente su questo inserisco VHS di nessuna importanza.
Mentre l'altro videoregistratore che ho della LG, è praticamente nuovo ed anche se ha tre anni, è stato usato tre quattro volte.
Insomma, senza fretta, vorrei iniziare a salvare qualche nastro in modo definitivo.

Venendo al discorso hardware, l'unico sistema che conosco è quello che si trova nel seguente link:

http://www.amazon.it/DAZZLE-Dispositivo ... le+vhs+dvd

A questo punto sorge una domanda!
Con questo sistema, c'è il reale rischio che le immagini trasferite possano peggiorare, oppure come mi ha detto un negoziante di Vobis ( e qui il dubbio ) addirittura migliorano perché, a loro dire, lavora in HD?

Detto questo, se avete esperienza di sistemi per il trasferimento diversi da quello indicato e che ritenete migliori, fatemi sapere.
Quanto al costo dell'eventuale accessorio, non posso spendere cifre importanti, anche se mi rendo conto che non si puo avere tutto, ma nel caso il Dazzle porti a compimento un lavoro decente, allora posso ritenermi soddisfatto anche solo di questo.
555 Clics
vers
le haut