Accessori per fotografare
Discussione Ultimo messaggio Riposte / Clic
Alessandro Rosina

Canon EF 40 2.8 e cosa scegli

Mi pare di capire che non pratichi un genere fotografico particolare... quindi, quello che posso dirti di certo è che il 50 f 1.8, tra le scelte economiche, rappresenta un ottimo compromesso tra qualità e prezzo, a patto che non lo usi a tutta apertura.
Per il resto, da f2.5 in su, in manuale, si è sempre comportato benino... sottolineo la scarsa precisione dell'autofocus e la rumorosità/lentezza del sistema meccanico/elettrico di controllo. Di contro il 40 mm f 2.8 sembra in effetti più nitido a tutte le aperture ma il sistema STM, come tu stesso hai scritto, funziona bene solo in alcuni nuovi corpi macchina che lo supportano. Quindi dipende essenzialmente da te e dall'uso che vorresti farne. Infine, un 40 mm non mi sembra proprio una lente da ritratti.
Quanto al 55 - 250 è anch'esso un buon prodotto economico ma molto versatile. Discreta nitidezza, vignettatura accettabile, possiede un buon stabilizzatore che alla massima focale diventa assolutamente necessario per le foto "al volo".
In definitiva il 18 - 135 che già possiedi è uno zoom versatile e discretamente preciso... diciamo che in termini qualitativi, al cambio, non guadagneresti granchè.

Ma se parli di voler fare una svolta il mio suggerimento è di passare alla serie L, magari con un buon 24 - 105 usato e avresti risolto parecchi dei tuoi problemi. Questo, senza spendere cifre esorbitanti, lo potresti in futuro affiancare magari ad un 17 - 40 usato o, in alternativa, ad un 17-50 f 2.8 Tamron, per restare sull'economico ma buono se per il momento non ti interessa il full frame e ti serve un grandangolo ampio per i paesaggi. Così avresti coperto tutte le focali necessarie a qualsiasi genere di fotografia che non sia prettamente specialistica e con un'ottima resa qualitativa con una spesa tutto sommato contenuta.
Ciao
20.06.13, 18:01
Mi pare di capire che non pratichi un genere fotografico particolare... quindi, quello che posso dirti di certo è che il 50 f 1.8, tra le scelte economiche, rappresenta un ottimo compromesso tra qualità e prezzo, a patto che non lo usi a tutta apertura.
Per il resto, da f2.5 in su, in manuale, si è sempre comportato benino... sottolineo la scarsa precisione dell'autofocus e la rumorosità/lentezza del sistema meccanico/elettrico di controllo. Di contro il 40 mm f 2.8 sembra in effetti più nitido a tutte le aperture ma il sistema STM, come tu stesso hai scritto, funziona bene solo in alcuni nuovi corpi macchina che lo supportano. Quindi dipende essenzialmente da te e dall'uso che vorresti farne. Infine, un 40 mm non mi sembra proprio una lente da ritratti.
Quanto al 55 - 250 è anch'esso un buon prodotto economico ma molto versatile. Discreta nitidezza, vignettatura accettabile, possiede un buon stabilizzatore che alla massima focale diventa assolutamente necessario per le foto "al volo".
In definitiva il 18 - 135 che già possiedi è uno zoom versatile e discretamente preciso... diciamo che in termini qualitativi, al cambio, non guadagneresti granchè.

Ma se parli di voler fare una svolta il mio suggerimento è di passare alla serie L, magari con un buon 24 - 105 usato e avresti risolto parecchi dei tuoi problemi. Questo, senza spendere cifre esorbitanti, lo potresti in futuro affiancare magari ad un 17 - 40 usato o, in alternativa, ad un 17-50 f 2.8 Tamron, per restare sull'economico ma buono se per il momento non ti interessa il full frame e ti serve un grandangolo ampio per i paesaggi. Così avresti coperto tutte le focali necessarie a qualsiasi genere di fotografia che non sia prettamente specialistica e con un'ottima resa qualitativa con una spesa tutto sommato contenuta.
Ciao
1.715 Clics
Lillo

sostituire il 18-55

Salve non so se già hai risolto il dilemma, comunque di dico come faccio io anche a me e' capitato di dover acquistare diversi obiettivi ed e' sempre la stessa solfa questo o quello? Io cerco di leggere piu' recensioni possibili e poi valutare tutti gli aspetti anche quello economico, poi ho la fortuna di essere amico di un negoziante di materiale fotografico e quindi mi da anche qualche consiglio che non guasta mai con eventuali prove del materiale per alcuni giorni, so comunque che anche altri negozi fanno fare le prove sul tuo corpo macchina sul posto cosi da valutare all'istante i risultati finali spero di esserti stato di aiuto per quello che ho potuto comunque c'e' un altro sito dove mettono le varie recensioni del materiale fotografico corpi macchina e obiettivi il sito e' juza non so se lo conosci comunque dagli un' occhiata un mio parere opterei per il sigma una apertura del diaframma maggiore non guasta mai e poi non sono poi tanto male gli obiettivi sigma io ne ho tre e non mi ci trovo male anzi (il 10-20 mm, il 70-200 f 2,8 e per ultimo acquari il150 macro 2,8 )buona giornata
3.422 Clics
vers
le haut