“Dualism” di STANDBYME78 è il nuovo ingresso nella GALLERIA DELLO STAFF

“Dualism” di STANDBYME78  è la nuova foto entrata a far parte della GALLERIA DELLO STAFF

Quando un fotografo non si limita ad osservare e riprendere la realtà così come essa appare, ma ne ricerca il lato nascosto ad una prima superficiale occhiata, che è capace di trasformare il mero dato reale  in qualcosa che solamente il suo occhio ha saputo vedere, e la sua maestria sa far vedere, siamo in presenza di qualcosa che travalica il semplice dato materiale ( un soggetto impresso in un supporto bidimensionale) e diventa comunicazione empatica. 
A maggior ragione se si fa a meno del colore, che più di ogni altro elemento riporta alla verità delle cose. 
Ciò è espresso, in maniera eccellente, dall’intera serie “Dualism”, come questo dittico esemplare dimostra. 
 Osserviamo su sfondi neutri, volti a non distrarre l’occhio dalla composizione simultanea dei due fotogrammi, l’armonia dei rimandi di forme tra universi diversi, che si muovono all’unisono, individuati e resi a noi che osserviamo, in inquadrature perfette. 
Il singolo gesto del corpo si contempla e si riflette nello stesso gesto di un bocciolo, è una danza silenziosa che si svolge da un fotogramma all’altro, e colpisce più che l’occhio, il cuore. 
E’ la bellezza archetipo del linguaggio visivo essenziale, dove nulla è da aggiungere e nulla da togliere alla danza sublime che immobile, si svolge sotto i nostri occhi.
E’ comunicazione che parla alle emozioni, più che ad una riconoscibile estetica formale, con una poetica che ha come suo medium il mezzo fotografico.
Complimenti

Register now or log in to write comments.