“angel” di LAURA DADDABBO è il nuovo ingresso nella GALLERIA DELLO STAFF

La GALLERIA DELLO STAFF conta un nuovo ingresso, la splendida ” angel”  di LAURA DADDABBO 

Il formato verticale è un necessario confine  che esclude alla vista tutto ciò che non riguarda la donna, il suo ripiegarsi su se stessa, provocando l’ondulato movimento dei capelli, una ulteriore divisione a protezione del suo viso e del suo corpo, custodi concettuali della sua anima.
Si presenta come una farfalla che vorrebbe tornare crisalide, protetta dal velo come da una delicata e fragile barriera.
I colori chiari, dalle tonalità calde, lo stesso pavimento color legno, l’abbigliamento leggero,  sorreggono una lettura della immagine lontana da un concetto drammatico, piuttosto propende verso un senso di raccoglimento malinconico, venato, proprio grazie alle sfumature calde, da un dolcezza sottesa e persistente.
Questa volta Laura non pone l’attenzione sul legame simbiotico tra le sue interpreti e l’ambiente, lascia invece che ogni  comunicazione sia concentrata sulla espressività intensa, sul gesto come messaggio siilenzioso ma eloquentissimo, e sul sublime impiego della luce, rassicurante e destabilizzante assieme. 
Un istante che diventa simbolo e narrazione intima.
Complimenti

6 pensieri su ““angel” di LAURA DADDABBO è il nuovo ingresso nella GALLERIA DELLO STAFF

Register now or log in to write comments.

  1. Mille grazie Furio, gentilissimo!

  2. Foto splendida e Presentazione molto raffinata

  3. Grazie Andy, sei tanto gentile! Concordo assolutamente sulle parole della preziosa Lucy :-)

  4. Congratulazioni a Laura , la narrazione di Lucy un valore aggiunto!

  5. Ti ringrazio di cuore Alberto!

  6. Congratulazioni splendida foto
    Congratulazioni anche a Lucy per la presentazione