“FLAT” la Mostra di Francesco Rega replica presso la Mediateca della Regione Puglia dal 15 Dicembre al 20 Gennaio 2017

Mojique (Francesco Rega) replica presso la Mediateca regionale della Regione Puglia, in via Zanardelli 30, a Bari, la Mostra “FLAT” che già è stata ospitata precedentemente dall’Associazione Fotografi di Strada.

 

FLAT _ dic 2016-gen 2017 locandina

Già qui abbiamo dato notizia dell’evento sottolineando le caratteristiche stilistiche della Mostra:

Silhouette, sagome sfuggenti, due file di bottiglie, persone indaffarate per strada o in metropolitana, persone in attesa…Francesco Rega, attraverso soggetti e scelte tematiche diversi, in questa esposizione offre il risultato di una ricerca coerente guidata dal proprio gusto e dal proprio punto di vista, originale, un po’ distaccato e contemplativo, quello di uno spettatore che osserva e racconta il mondo frontalmente, sottolineandone la bidimensionalità.

Francesco Rega dice di se stesso:  “Metto gambe in spalla e cammino, girovago, non fotografo in modo compulsivo ma vado alla ricerca di prospettive insolite delle architetture, alla ricerca della vita comune, di tutti i giorni, e delle cose che hanno forma o sostanza tipiche dei luoghi in cui mi trovo, tentando di rifuggire le “solite” fotografie, cercando di muovermi senza interferire, come se fossi invisibile, come se fossi un “osservatore esterno…”

La Mostra sarà inaugurata il 15 dicembre alle ore 16,30, con presentazione di Marilena di Tursi, e sarà visitabile fino al 20 Gennaio 2017, ad eccezione dei giorni dal 24 Dicembre all’ 8 Gennaio.

 

Vincono la Minigara di Novembre 2016 Claudio Zambonin, Adriano Perani e Ann Mari Cris Aschieri

ll tema in cui si sono cimentati i nostri amici per la Minigara di Novembre 2016  appena conclusa è stato: RITRATTI DI BAMBINI

Angelo Facchini, il nostro curatore,  ha reso nota la classifica delle tre fotografie che hanno ottenuto più preferenze e che verranno pubblicate in home. Il passaggio in home è previsto se le foto non ci sono mai andate per altri motivi.

La fotografia che si aggiudica il primo posto e verrà di diritto inserita nella “galleria minigare” è: “viaggiare…al finestrino” di Claudio Zambonin un ritratto intenso e dai colori delicati, che preserva l’espressione spontanea della piccola  protagonista;

viaggiare-al-finestrino-05b6ef20-fb23-4fe1-934e-93f3a8997d1a

al secondo posto la fotografia dal titolo”Mi leggi una favola” di Adriano Perani  che fa del bianco e nero l’ambiente adatto per questo ritratto eloquente e bello;

mi-leggi-una-favola-dfbbbed5-f35b-4400-8919-4743db3d52bd

al terzo posto :”non desidero essere fotografata” di ann mari cris aschieri ritratto istantaneo dalla espressione attraversata da un lampo di ironia.

MARGHY

Complimenti a tutti i partecipanti e ai nostri vincitori.

Vi aspettiamo alla prossima Minigara!

 

VIRGILIO FIDANZA, fotografo professionista e docente di Fotografia alla Libera Accademia di Belle Arti di Brescia è ospite di “qualche domanda a …”

Virgilio Fidanza, fotografo professionista dall’81, si occupa di fotografia industriale e pubblicitaria, collabora a cataloghi e documentazione per artisti, gallerie ecc. non tralasciando partecipazioni ad  eventi espositivi collettivi e personali di cui l’ultimo, nel 2015, “cucina casalinga” a  Bergamo, e pubblicazioni, di cui l’ultima  “+corpiriuniti”, editore Lubrina.

Associato S.I.A.F. (Associazione Fotografi Professionisti ),  è stato membro della Presidenza Nazionale dal ’96 al 2003, e coordinatore nazionale dell’area culturale e curatore degli eventi espositivi di “Orvieto Fotografia”,dal ’98 al 2003.

Dal 2006 è docente di Fotografia alla Libera Accademia di Belle Arti di Brescia (LABA) e coordinatore del Dipartimento di Fotografia.

Un professionista eclettico e un uomo di grande cortesia, a cui vanno i nostri grazie infiniti per aver risposto alle nostre domande per la rubrica “qualche domanda a …”

Impossibile condensare alcuni passaggi della sua intervista, si perderebbero significati e illuminanti percorsi del suo pensiero.

Vi invitiamo quindi a leggere di questo straordinario incontro con le parole di Virgilio Fidanza, che ringraziamo ancora per il privilegio di averlo potuto intervistare.

Gianluca Mariani sarà tutor nel Workshop fotografico a Legnano, il 26 Novembre

Il nostro bravissimo fotografo naturalista Gianluca Mariani ci comunica un evento interessante per tutti gli appassionati di questo tipo di ripresa, immersi nella natura, dove egli stesso sarà tutor.

Si terrà a Parco Castello a Legnano, in Piazza Mercato, e precisamente nel Bosco degli scoiattoli sabato 26 NOVEMBRE dalle ore 8 alle ore 16, un workshop fotografico e sarà dedicato ai fotografi fotoamatori principianti.

15027800_1112119565562274_50345274285354228_n

Verranno illustrati i fondamentali della ripresa fotografica naturalistica, con focus su composizione, postura, ripresa della luce, punto di ripresa e comportamento dell’animale.

 

Tutte le info qui

 

 

In viaggio con i Fotografi di strada – UK25 – appunti di viaggio di Francesco Rega, a Bari, giovedì 10 novembre 2016

Giovedì 10 novembre dalle ore 20:30 alle ore 22:00  presso Associazione Fotografi di strada – Via Sagarriga Visconti 140 – Bari.
Questo il nuovo evento di cui è protagonista il nostro amico Mojique (Francesco Rega)
riassunto così:
“Dal 1991al 2015: 25 anni di viaggi nel Regno Unito, dall’Inghilterra al Galles, alla Scozia, raccontati attraverso i filmati, le fotografie e le diapositive di Francesco Rega”
copertina evento UK25
Espressività su più livelli che fanno un racconto mediatico tutto da seguire.
Complimenti da tutti noi.

Vincono la Minigara di Ottobre 2016 Angelo Aloisi, Lysa Zago e Carlo Rigoglioso

La Minigara di Ottobre 2016 si è  conclusa con la votazione dei partecipanti: gli autori  delle fotografie con tema “Passaggi: ponti e attraversamenti” hanno votato e   Angelo Facchini, il nostro curatore,  ha reso nota la classifica delle prime tre fotografie che hanno ricevuto più voti  e  che verranno pubblicate in home. Il passaggio in home è previsto se le foto non ci sono mai andate per altri motivi.

La fotografia che si aggiudica il primo posto e verrà di diritto inserita nella “galleria minigare” è: “Nella ragnatela di Calatrava” di Angelo Aloisi che si avvantaggia di un punto di ripresa che ben evidenzia la bellissima prospettiva del panorama urbano

nella-ragnatela-di-calatrava-3095b1e9-9214-4f27-85b5-b7e8a970626f

Al secondo posto la fotografia “Pedalando… ” di Lysa Zago una visione inconfondibile per cifra stilistica, tra sogno e realtà.

pedalando-25f812fc-8325-4087-8e26-a024cfcfb1d4

Infine al terzo posto: “Gente di pianura” di Carlo Rigoglioso anche questa immagine in uno splendido b/n, ci porta in un paesaggio ripreso con sapienza, mostrando la poesia del quotidiano.

gente-di-pianura-5edb521e-b77a-4758-b655-72392dcf6852

Complimenti ai tre vincitori e a tutti i partecipanti!

 

Francesco Rega espone a Bari, presso l’Associazione “Fotografi di strada” dal 14 al 23 Ottobre 2016

Dal 14 al 23 Ottobre il nostro amico mojique (Francesco Rega) esporrà alcune sue  fotografie presso la sede dell’Associazione “Fotografi di strada” a Bari in via Sagarriga Visconti ,140.

locandina

Silhouette, sagome sfuggenti, due file di bottiglie, persone indaffarate per strada o in metropolitana, persone in attesa…Francesco Rega, attraverso soggetti e scelte tematiche diversi, in questa esposizione offre il risultato di una ricerca coerente guidata dal proprio gusto e dal proprio punto di vista, originale, un po’ distaccato e contemplativo, quello di uno spettatore che osserva e racconta il mondo frontalmente, sottolineandone la bidimensionalità.

SAMSUNG CSC

E dice di se stesso:  “Metto gambe in spalla e cammino, girovago, non fotografo in modo compulsivo ma vado alla ricerca di prospettive insolite delle architetture, alla ricerca della vita comune, di tutti i giorni, e delle cose che hanno forma o sostanza tipiche dei luoghi in cui mi trovo, tentando di rifuggire le “solite” fotografie, cercando di muovermi senza interferire, come se fossi invisibile, come se fossi un “osservatore esterno…”

SAMSUNG CSC

La mostra resterà aperta fino al 23 ottobre e sarà visitabile tutti i giorni dalle 18.00 alle 21.00, il sabato e la domenica anche la mattina dalle 10.00 alle 13.00.

Per ulteriori informazioni: fra.rega@libero.it

Andrea Scabini espone HUMAN COLORS – (tribal people) a OFF – FUORI FESTIVAL 2016 all’interno del FESTIVAL DELLA FOTOGRAFIA ETICA a Lodi

All’interno del  Festival della Fotografia Etica  che avrà luogo dall’8 al 30 Ottobre 2016 a Lodi  è in programma OFF – FUORI FESTIVAL 2016 che accoglierà tra i suoi partecipanti il nostro amico Andrea Scabini con una serie di immagini dal titolo Human Colors – (tribal people)presso Tutto il Mondo Onlus in via Cavour, 73

SCABINIunnamed

La manifestazione, giunta alla sua VII edizione, nasce nel 2010 da un’idea del Gruppo Fotografico Progetto Immagine e intende approfondire contenuti di grande rilevanza etica attraverso un ricco programma di mostre di fotoreporter di livello internazionale e l’organizzazione di dibattiti, incontri, workshop, letture portfolio, videoproiezioni e numerosi altri eventi tesi a indagare la relazione che intercorre tra etica, comunicazione e fotografia.

Una manifestazione che si propone di promuovere la fotografia come strumento di conoscenza e approfondimento con modalità e declinazioni differenti e che, edizione dopo edizione, ha registrato un gradimento crescente e un flusso di visitatori in costante ascesa – i visitatori registrati sono passati da circa 3.000 nel 2010 a più di 9.000 nel 2015.

 

Una nuova tappa per “Passaggio a Nord Est” mostra itinerante di Fabrizio Caron, Michela Longo, Paolo Roman e Claudio Zambonin

Terre  piene di suggestioni, I luoghi di Conegliano, percorsi attraverso un  viaggio fotografico dagli occhi di Michela Longo, Fabrizio Caron , Paolo Roman,Claudio Zambonin.

PASSAGGIO A NORDEST nasce con il patrocinio del Comune di Conegliano in occasione dell’Expo del 2012 “Conegliano e Dintorni” e trova il suo primo spazio espositivo nella splendida ex Chiesetta dell’Assunta In piazza Cima a Conegliano, e anche Fotocommunity ne aveva dato notizia  qui.

Successivamente si trasferisce in piazza Mozart a Salisburgo presso il  rinomato Caffè Tiziana  dove rimane per oltre 2 mesi con un vasto consenso di visitatori e critica.

Arriva poi a Selvazzano Dentro all’auditorium dell’Assunta, infine  giunge nel  cuore dei colli Euganei nelle magnifiche scuderie di Villa Scerimam, dall’8 Ottobre all’8 Novembre 2016

Il  progetto fotografico rimane  aperto con l’intento di continuare il viaggio alla ricerca di luoghi e scorci della Regione Veneto.

_Locandina Mostra Fotografica 50x70