Il CONCORSO INTERNAZIONALE DI FOTOGRAFIA SUBACQUEA OCEAN GEOGRAPHIC PICTURES OF THE YEAR 2018 premia una splendida immagine di ADRIANO MORETTIN

Il nostro amico, il bravissimo ADRIANO MORETTIN  ci porta sempre magnifiche notizie.

Un altro premio è stato meritatamente conquistato: si tratta del  concorso internazionale di fotografia subacquea Ocean Geographic Pictures of the Year 2018 nella cat. Seascapes.

Questa la splendida immagine premiata, presente anche nella gallery di Adriano qui su Fotocommunity, ritrae una Medusa polmone di mare (Rhyzostoma pulmo) con sugarelli (Trachurus trachurus) specchiata sotto il castello di Miramare.

 

Complimenti ad Adriano  da tutti noi, per questo nuovo premio da aggiungere al suo già ricchissimo Palmares

Prende forma “LA CITTA’ DELLE DONNE” , collettiva fotografica itinerante promossa da IMAGOMENTIS

Prende forma, ed è una bella forma, il progetto promosso da IMAGOMENTIS  con titolo “LA CITTA’ DELLE DONNE”

Leggiamo nelle note introduttive:

“Una città può essere intesa come un campo addensato di pratiche sociali ed economiche. Un ecosistema capace di generare e ospitare attività di vario genere. La creazione del valore si combina oggi con la vita cittadina e con la produzione di eventi, anche di natura culturale. È questo un tema non sempre tenuto in primo piano. Vogliamo proporre un viaggio senza muoversi da casa, attraversando le sottili linee del pensiero. Immaginando una città differente, una città con al centro l’universo donna.

Gli autori con 30 fotografie ci porteranno all’interno di una città dove i valori scoraggianti del silenzio e della solitudine troveranno l’alternativa in uno squarcio di affollata e creativa presenza. Dove dal passato al futuro, in continua accelerazione, si mostrerà un’alternativa senza tempo rappresentata da uno squarcio di presente continuo e solidale. Vorremmo una città dove la paura dei ti amo da morire fosse sostituita con la felicità dei ti amo da vivere.

Per fare tutto questo ci rivolgeremo alla vecchia ma inossidabile fabbrica dell’amicizia. Quella che lavora 24 ore su 24. Quella vera. Costruita con il cuore al posto dei mattoni. Quella che supera le incomprensioni e non ascolta l’interesse di parte. Che ti fa correre in aiuto di chi non lo chiede, non fa ricatti e non conosce malignità. Quella che non ha età né razza né religione.

Ci piace immaginare che da qualche parte, guardando le nostre fotografie, il grande Neil Leifer possa sorridere pensando alla sua celebre citazione ” La fotografia non mostra la realtà, mostra l’idea che se ne ha”.
E ci piace anche immaginare che la città delle donne sia possibile, un giorno.”

Scopo del progetto è proporre immagini positive invertendo le negatività già evidenziate nella presentazione, ovvero:

  • Dai valori scoraggianti del silenzio e della solitudine, all’alternativa rappresentata con uno squarcio di affollata e creativa presenza.

  • Dal passato al futuro, in continua accelerazione, l’alternativa rappresentata da uno spaccato sul presente senza tempo.

  • Dalla paura dei ti amo da morire alla felicità dei ti amo da vivere.

Infine l’amicizia come chiave di accesso per invertire le negatività e creare una città ideale.

21 Autori, tra cui tanti amici di Fotocommunity,  con 42 fotografie ci aspettano in tante città tra cui Carrara, La Spezia, Castel S. Pietro (Bologna), Selvazzano (Padova)

Saremo qui a darvi tutti gli aggiornamenti su questo progetto dagli intenti propositivi, e positivi.

 

Una fotografia di STANDBYME è stata scelta e recensita da VINCENZO CANIPAROLI per EDITORS’ CHOICE

Ritorna periodicamente la rubrica EDITORS’ CHOICE, il nostro spazio di eccellenza qui su Fotocommunity, e aggiunge un’altra foto alle tante già selezionate in passato.

“DUALISM” è il titolo della fotografia scattata da STANDBYME78 Autrice sensibile dalla inconfondibile cifra delicata e dal b/n mai aggressivo, selezionata e  commentata da VINCENZO CANIPAROLI, nostro prezioso collaboratore in questa ricerca del meglio delle immagini pubblicate.

“Dualismi.

Analogie, somiglianze, affinità, corrispondenze, coerenze: appartenenze.

Il tema del doppio si presta (da sempre) a molteplici idee narrative, sia che si parli di fotografia (o qualsiasi altra forma di linguaggio visivo) che di letteratura.

In questo lavoro il significato classico di dualismo, la dicotomia ottocentesca che pone due elementi in opposizione, è sovvertito da una relazione reciproca di complementarità (non solo formale).

I fotogrammi qui presentati in dittico non sono una semplice collezione di immagini, messe più o meno forzatamente in relazione, ma piuttosto un flusso dinamico e coerente che veicola il messaggio.

Questi dittici, considerando l’apprezzamento esteso all’intero lavoro, sono un prodotto pulito ed intelligente, in cui emerge la bravura dell’autrice.

Complimenti.”

Le foto di LAURA DADDABBO illustrano il volume “Il convitato di pietra” di Aky Vetere, per la Casa Editrice LIETO COLLE

Una news molto bella ci arriva dalla nostra amica LAURA DADDABBO  che da anni ci regala i suoi lavori inconfondibili, realizzati con una sensibilità sorprendente per il mondo femminile.

E proprio ammirando qui su Fotocommunity  i suoi  ritratti di donne, la Casa Editrice LIETO COLLE  l’ha scelta per illustrare il volume di poesie di Aky Vetere  Il convitato di pietra 

Aky Vetere - Il convitato di pietra

Il libro è stato appena pubblicato, e noi cogliamo l’occasione per fare alla nostra Laura i più sinceri complimenti.

 

La MINIGARA di Marzo 2018 premia le foto di LUCIANO CALDERA, ELIO SALAMANO, LUIGI BOERIS

La MINIGARA DI MARZO 2018 a tema “INTENSITA’ “ è terminata con la votazione degli amici partecipanti, che ha stabilito l’ordine delle foto con più preferenze.

Angelo Facchini, il nostro curatore,  ha reso nota la classifica delle tre fotografie che hanno ottenuto più preferenze, e che verranno pubblicate in home. Il passaggio in home è previsto se le foto non ci sono mai andate per altri motivi.

“Gli unici amici” di LUCIANO CALDERA si aggiudica il primo posto, con una scena di vita quotidiana, intrisa di malinconia, in un ottimo b/n;

Al secondo posto troviamo la foto “La nostalgia dell’Eden #6” di ELIO SALAMANO  anche questa immagine sospesa tra malinconia e nostalgia, dalla bella divisione degli spazi;

Al terzo posto la foto di LUIGI BOERIS ” Wath’s up”, una immagine  colta dalla strada, un momento colmo di pensieri bambini.

Complimenti ai vincitori e a tutti i partecipanti!

Vi aspettiamo per la MINIGARA di APRILE, già on line, a tema CREATIVITA’

BUONA PASQUA a tutti gli utenti di Fotocommunity, che da sempre consideriamo amici

“Allora sia Pasqua piena per voi che fabbricate passaggi dove ci sono muri e sbarramenti, per voi apertori di brecce, saltatori di ostacoli, corrieri a ogni costo, atleti della parola pace”.

(Erri De Luca)

 

Un Augurio immenso per una Pasqua serena, proficua di gioia, a tutti gli amici di Fotocommunity, di lunga data e nuovi. 

 

Foto di  Maurizio Moroni (UKPhoto)

Nuove, splendide foto arricchiscono la nostra GALLERIA DELLO STAFF

Continuano le selezioni di foto per la GALLERIA DELLO STAFF , nello spazio ad essa dedicato nel Canale TEMI

In questa Galleria accedono le foto che, a discrezione dello Staff, sono considerate particolarmente meritevoli, senza passare dal vaglio del voto di tutti gli utenti, e sono accompagnate da una recensione che ne evidenzia le qualità per le quali sono state scelte.

Gli Autori di quest’ultima selezione sono tanti, amici di vecchia o di recente data di Fotocommunity, che ringraziamo per essere qui con noi.

Complimenti,  in ordine assolutamente casuale, agli amici: STEFANO CAVAZZINI, LAURA DADDABBO, MARIO ALIBERTI, GIOVANNI SARROCCO, LATO NORD, GIAMPAOLO PEDERSINI, MARIO JR NICORELLI, ALDO CICELYN, FABRIZIO BERTINI, ERAS PERANI, CARLO FERRARA, RUFFINI SILVANO, MICHELE S. , MONO 71 (MAURO BARBIERI), ROBY B, GIORGIO MONTANI, CRISTIAN VOLPARA, MICHELA SCRIVANTI, ROBERTO GRAMOLA, IVAN CONFORTI.

STENDBYME78 firma il nuovo PORTFOLIO “ARMONIE” . 6 dittici dalla cifra intimista e dalla costruzione inconfondibile.

Nello spazio dedicato ai portfolio, questa volta l’ospite è STANDBYME78  con 6 sue intimiste, delicate fotografie in b/n, dalla costruzione inconfondibile: “ARMONIE”, selezionate da ERAS PERANI  che ha scritto anche la recensione che le accompagna.

“Guardando le fotografie di Monica viene in mente la parola  “Armonia”.

L’armonia è un tratto fondamentale nei suoi lavori, ci racconta quanto siamo o possiamo essere vicini al nostro essere armonici, o meglio, al nostro lato positivo.

L’armonia fa parte di noi, armonia è quando guardiamo qualcosa che ci piace, armonia è quando leggiamo un libro emozionante, armonia è quando odoriamo profumi gradevoli, armonia è quando gustiamo sapori.

Armonia è anche quando ascoltiamo il silenzio. Come ascoltare le sue fotografie perché le fotografie parlano, siamo noi che dobbiamo imparare ad ascoltarle … possibilmente in silenzio.”

Qui l’intero portfolio, con i nostri complimenti all’amica Monica

III CONCORSO NAZIONALE “METAMORFOSI” organizzato dal Gruppo Fotografico “MAIA PELIGNA”con il patrocinio UIF

L amico GIOVANNI SARROCCO ci dà notizia del Concorso fotografico nazionale ” METAMORFOSI”, organizzato dal gruppo fotografico “MAIA PELIGNA”.

Qui di seguito il regolamento, e la scheda di partecipazione:

  III° CONCORSO FOTOGRAFICO NAZIONALE

 “METAMORFOSI”

« In nova Fert animus mutatas dicere formas

corpora. Di coeptis (nam vos mutastis et illas) »

« L’estro mi spinge a narrare di forme mutate in corpi nuovi.

Oh dèi (anche queste trasformazioni furono pure opera vostra) »

(Ovidio, Le metamorfosi, I.1-2)

                                                                            Patrocinio UIF AQ-06/2018 L

REGOLAMENTO

Il Gruppo Fotografico MaiaPeligna nell’ambito delle celebrazioni per il bimillenario dalla morte di Ovidio organizza il III° Concorso Fotografico Nazionale “MATAMORFOSI”, valevole per Statistica UIF 2018. Ogni autore deve essere proprietario di tutti i diritti delle immagini presentate. La stessa immagine non può essere presentata in più sezioni.

Sono esclusi dalla partecipazione:

  • i giurati e tutti coloro che hanno affinità di parentela con essi.
  • I soci del gruppo MaiaPeligna

 

Il Concorso si articola nei seguenti temi :

A – Tema Libero : Bianco/Nero – Colore (max 4 foto)

B – Tema Obbligato: “Metamorfosi” – Bianco/Nero – Colore (max 4 foto)

 La metamorfosi è qui intesa in tutte le sue accezioni: biologiche, chimiche, letterarie (OVIDIO, KAFKA…), mitologiche, culturali o altro ancora. Gli autori potranno così rappresentare il tema proposto secondo lo stile a loro più congeniale, dalla macro alla paesaggistica, dalla street photography  allo scatto concettuale.

Il concorso è organizzato con il Patrocinio Nazionale della Unione Italiana Fotoamatori identificato con il n° AQ-06/2018 L

NON SONO AMMESSI FOTOMONTAGGI. Nel dubbio la Giuria può richiedere lo scatto originale con i dati Exif leggibili.

 Le fotografie non valutabili saranno restituite unitamente ad eventuali quote di partecipazioni decurtate delle spese di restituzioni e non conteggiate ai fini statistici UIF.

I lavori devono essere inviati tramite WeTransfer a concorsi@maiapeligna.it

I files inviati devono avere il lato lungo non superiore ai 2000 pixel ed una risoluzione non inferiore ai 240 ppi; i lavori inviati devono essere accompagnati, pena esclusione, dalla scheda di partecipazione, compilata in tutte le sue parti e con l’attestazione del versamento della quota di partecipazione.

Per i temi A e B i files inviati dovranno essere nominati con le prime 3 lettere del cognome, le prime 3 del nome, la lettera del tema , il n° file e il titolo dell’opera (Es. BIANCHI MARIO tema.A 3^FOTO TRAMONTO = BIAMARA03TRAMONTO) .

I lavori dovranno pervenire entro e non oltre le h.24 del 3 GIUGNO 2018 .

La quota di partecipazione, per i temi A e B, è fissata in € 12,00 (€ 10,00 per gli associati UIF ed in regola con il rinnovo della tessera per il 2018) da effettuarsi con ricarica su postepay n° n°5333171020221210 intestata a Di Menna Paolo (C.F. DMNPLA70T09I804Q) o Iban IT63F0760105138205832505837 allo stesso intestato.

La riunione della giuria è prevista per 9 GIUGNO 2018

Le opere premiate e/o segnalate, saranno pubblicate sulla rivista ufficiale dell’UIF: “Il Gazzettino Fotografico”.

La giuria sarà composta così come di seguito:

PROF. ANTONIO PANTALEO – Storico di Sulmona

PROF. MARIO SALZANO – Fotoamatore

CONCEZIO PRESUTTO – fotoamatore UIF BFA** – Delegato Provinciale UIF;

GIOVANNI SARROCCO – fotoamatore UIF BFA***MFO – Delegato Locale UIF;

PAOLO DI MENNA – fotoamatore UIF BFA***MFO – Consigliere Nazionale UIF.

Si fa riserva per eventuale/i sostituzione/i causata/e per assenza/e improvvisa/e e giustificata/e.

PREMI

1° classificato MEDAGLIA UIF TIPO ORO

2° classificato MEDAGLIA UIF TIPO ARGENTO

3° classificato MEDAGLIA UIF TIPO BRONZO

Diritti e Responsabilità.

La partecipazione al concorso prevede l’accettazione integrale del presente regolamento.

Ogni autore è titolare di tutti i diritti sui propri originali ed è personalmente responsabile, civilmente e penalmente, delle opere presentate, sollevando gli organizzatori da ogni responsabilità, anche nei confronti di eventuali soggetti raffigurati nelle fotografie.

E’ compito dell’Autore informare gli eventuali interessati (soggetti ritratti) nei casi e nei modi previsti dall’art. 10 della legge 675/96 e dal D.Lgs. 30 giugno 2003 n.196 e loro ss. mm. ii. nonché procurarsi il consenso alla diffusione degli stessi.

In nessun caso le immagini inviate potranno contenere dati qualificabili come sensibili.

Ogni partecipante con la propria adesione dichiara di possedere tutti i diritti sugli originali, sulle acquisizioni digitali e sulle elaborazioni delle fotografie inviate.

Utilizzo del materiale inviato.

Ogni autore conserva la proprietà delle foto inviate al concorso, ma cede gratuitamente i diritti d’uso illimitato delle immagini all’organizzazione del concorso, che, può pubblicare e diffondere le immagini su riviste, testate, siti internet e su qualsiasi altro supporto mediatico e pubblicitario, senza fini di lucro,  con l’unico onere di citare ogni volta l’autore o gli autori delle fotografie. In nessun caso gli organizzatori potranno cedere a terzi, ad alcun titolo,  le fotografie in concorso senza previo accordo con l’Autore.

 Accettazione del regolamento e delle sue condizioni.

La partecipazione al concorso implica l’accettazione incondizionata delle norme contenute nel presente regolamento e del regolamento sui Patrocini dell’Unione in vigore dall’1-1-2016, approvato dal CDN a Pontedera il 13-11-2015.

Informativa.

Ai sensi e per gli effetti del D.Lgs 196/2003 sul trattamento dei dati personali si informa che in conformità a quanto emanato dall’art. 10 della legge 675/96, “Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali” e s.m.i. con D.Lgs. 30 giugno 2003 n.196, i dati personali forniti dai concorrenti con la compilazione della scheda di iscrizione, raccolti e trattati con strumenti informatici, saranno utilizzati per individuare i vincitori e per identificare gli autori delle fotografie nelle varie occasioni in cui queste saranno esposte o pubblicate e per le comunicazioni relative al concorso stesso. Ogni partecipante ha il diritto di accedere ai dati che lo riguardano e di esercitare i diritti di integrazione, rettifica e cancellazione garantiti dall’art. 13 della sopra citata normativa.

Il conferimento dei dati ed il consenso al relativo trattamento sono condizioni necessarie per la partecipazione al concorso.

Modifiche al Regolamento.

Gli organizzatori si riservano di apportare modifiche al presente regolamento se volte ad una migliore realizzazione del Concorso. Tali modifiche saranno puntualmente segnalate sul sito nazionale della UIF.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                                                             

                                                  SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

III° Concorso Fotografico Nazionale “METAMORFOSI” 

                                                                            Patrocinio UIF AQ-06/2018 L

 

Nome ……………………………………………………………. Cognome ………………………………..…………..…………………..

Via ……………………………………………………………………………….…………. Città ……………………………..……………………….

CAP ………………………… Provincia ………..……… Tessera UIF …………………..

Telefono…………….…………………………Email………………………………….…………………….……………………………..…………

SEZ A TEMA LIBERO (max 4 opere)

Titolo dell’opera ……………………………………………………………………………………………………………………………….………

Titolo dell’opera ……………………………………………………………………………………………………………………………….………

Titolo dell’opera ……………………………………………………………………………………………………………………………….………

Titolo dell’opera ……………………………………………………………………………………………………………………………….………

 

                                                        SEZ B TEMA “METAMORFOSI” (max 4 opere)

Titolo dell’opera ……………………………………………………………………………………………………………………………….………

Titolo dell’opera ……………………………………………………………………………………………………………………………….………

Titolo dell’opera ……………………………………………………………………………………………………………………………….………

Titolo dell’opera ……………………………………………………………………………………………………………………………….………

 

 

Ai sensi dell’art. 4 D. Lgs 196/03 il sottoscritto autorizza il trattamento dei propri dati personali, da parte dell’organizzazione, per lo svolgimento delle proprie attività accettandone integralmente il regolamento di cui si dichiara averne preso visione.

 

Data ……………………………..          Firma……………………..………………………………………………

I voti della MINIGARA di FEBBRAIO 2018 premiano le foto di ANGELO ALOISI, LUCIANO CALDERA e MAURIZIO MARTELLA

Il tema in cui si sono cimentati i nostri amici per la MINIGARA DI FEBBRAIO 2018 , a tema L’ ESSENZIALITA’, è terminata con la votazione degli amici partecipanti.

Angelo Facchini, il nostro curatore,  ha reso nota la classifica delle tre fotografie che hanno ottenuto più preferenze e che verranno pubblicate in home. Il passaggio in home è previsto se le foto non ci sono mai andate per altri motivi.

Sul podio questo mese al primo posto la foto “Il vuoto…” di ANGELO ALOISI una rarefatta rappresentazione di pieni e vuoti inserita in uno spazio geometrico pulitissimo

Al secondo posto “Il vento e la neve” di LUCIANO CALDERA un paesaggio invernale tradotto in un astratto dalle linee e dai colori essenziali.

Al terzo posto sul podio la foto “… left alone”  di MAURIZIO MARTELLA uno scorcio di campagna abitato da pochi elementi, dal tratto semplice ed efficace.

 

Complimenti ai partecipanti e ai tre vincitori!

Vi aspettiamo per la MINIGARA DI MARZO 2018,  nello spazio dedicato alle MINIGARE