Carlo Tarsia collabora con le sue straordinarie immagini al libro appena edito da Lieto Colle “Una sillaba sussurrata” con poesie di Cesare Pavese

Carlo Tarsia che qui su Fotocommunity abbiamo il privilegio di avere come una costante e preziosa presenza, già Fotografo del Mese di Giugno 2014 , condivide con noi la sua più recente tappa d’Autore: é in vendita  in questi giorni nelle librerie, edito da Lieto Colle, il volume “Una sillaba sussurrata”di Elena Bertone,  10 poesie di Cesare Pavese  a cui le sue straordinarie immagini fanno da ispirato corredo.

 

IMG-20140910-WA0008

Che diremo stanotte all’amico che dorme?
La parola più tenue ci sale alle labbra
dalla pena più atroce. Guarderemo l’amico,
le sue inutili labbra che non dicono nulla,
parleremo sommesso,
La notte avrà il volto
dell’antico dolore che riemerge ogni sera
impassibile e vivo. Il remoto silenzio
soffrirà come un’ anima, muto, nel buio.
Parleremo alla notte che fiata sommessa.
Udiremo gli istanti stillare nel buio
al di là delle cose, nell’ansia dell’alba,
che verrà d’ improvviso incidenti le cose
contro il morto silenzio. L’ inutile luce
svelerà il volto assorto del giorno. Gli istanti
taceranno. E le cose parleranno sommesso.
Cesare Pavese
…………………………………………………………………………………………………………………………….
A questi versi di una bellezza immortale dà respiro visivo “Nel vortice immobile” in copertina, incipit meraviglioso per continuare a scoprire, pagina dopo pagina, le altre affascinanti fotografie.
img023
Chiunque volesse acquistare il volume può contattare Carlo Tarsia.
.
.
Complimenti per quest’ultimo importante traguardo!
.
.

Vivian Maier è la fotografa protagonista del nuovo capitolo della rubrica “I nostri Maestri” grazie a ilmondodieLIOT (Cristina Finotto)

Per la rubrica “I nostri Maestri” l’amica ilmondodieLIOT (Cristina Finotto), scrive una interessantissima scheda su una fotografa poco conosciuta, Vivian Maier: “C’è una sorta di genio in lei, una donna di una semplicità unica che non aveva mai frequentato nessun corso di fotografia, ma con la sola e pura passione del mondo cinematografico”

6bbb7a29b3e4e116acce24cb599460758e9c6d

 

Grazie a Cristina, per l’impegno a non far dimenticare!

“Lo sguardo dentro” la Mostra al Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno, con le fotografie di Anna Boeri

La nostra amica Anna Boeri  aggiunge un’altra tappa importante al suo percorso di Autrice: la Mostra ” Lo sguardo dentro”, in cui verranno esposte fotografie di Anna assieme a quadri di Roberto Boiardi. L’inaugurazione avrà luogo  sabato 13 Settembre 2014 e la mostra sarà visitabile fino al 28 Settembre, nelle sale del Palazzo Arese Borromeo, a Cesano Maderno (MB).

” La rappresentazione visiva del viaggio interiore dell’uomo, nell’atto di misurarsi con la vita e le sue sfide, emerge con forza nella poetica di Anna Boeri. Le sue immagini, a volte sostenute dalla potenza della parola, indagano lo spazio emotivo in cui la vita chiede all’uomo di disporsi al cambiamento, di prendere nuove strade. Passaggio impegnativo e coraggioso, perché gli chiede di affrontare l’ignoto, di inoltrarsi in mare aperto lasciandosi alle spalle porti conosciuti. Ma quel passaggio, avverte l’Autrice, non è sempre fatica, né dolore o retrocessione: può essere spiraglio, opportunità, momento di crescita. (…)”

Dalle parole di Paolo Verdarelli, docente di Sociologia della comunicazione presso l’Università di Camerino, e dalla sua critica puntuale ed ispirata ai lavori di Anna in mostra, si apre un percorso interessantissimo e affascinante, colmo della sensibilità e della bellezza interiore, alle quali Anna ci ha da sempre abituato.

Complimenti all’Autrice!

2 locandine (1)

 

ilmondodieLIOT (Cristina Finotto) presenta la sua Mostra on line “QUESTA TERRA LA VOGLIO RACCONTARE””

ilmondodieLIOT (Cristina Finotto) presenta per Fotocommunity la sua Mostra on line “QUESTA TERRA LA VOGLIO RACCONTARE”
16 fotografie come appunti poetici, che testimoniano lo sguardo apparentemente semplice di Cristina, ma sapiente nella profonda conoscenza della “sua” Terra, raccontata in b/n seguendo una divisione per elementi: Terra, Vento, Mare e Fiume che sono personificati dagli affetti che ruotano attorno alla sua vita.

Nella geografia del paesaggio interiore in cui le tracce del paesaggio reale vengono sublimate,  tutto risulta  naturale, semplice, circondato dal silenzio antico del Mito.

152fiume MEZàN
Le parole che accompagnano le immagini sono tratte dalle quattro parti del libro di poesie pubblicato dall’Autrice “ Canti D’Acqua Nuda” per Apogeo Editore.

 

Andrè Moreau è il Fotografo del Mese di Settembre 2014

Ci sono Autori qui in Fotocommunity che da anni ci accompagnano con le loro fotografie, quasi quotidianamente.
Tra questi, nel tratto quasi totalmente dedicato alla figura femminile e al suo mondo di espressività e anima, abbiamo imparato ad apprezzare la presenza discreta di Andrè Moreau.
Il suo talento è capace di raccontarci storie di Donne, attraverso occhi, pelle, moti dell’animo che prendono forma dalle pieghe di un movimento, oppure avvolti da silenziosi spazi luminosi, a costruire echi di parole non dette.
In ogni fotografia si “avverte” la presenza di un prima, e di un dopo, una storia senza soluzione di continuità, per la quale , a volte folgorante, a volte delicata, una sola, unica immagine diventa la summa di tutto, la visione che risolve o annebbia ciò che la macchina focalizza, ma la mente comanda.
Sentimenti, e paure, o certezze, e al centro invisibile della immagine, Andrè : “Non mi ritengo un artista, e neppure un fotografo, ma una persona che ama esprimersi, senza regole, dogmi o preclusioni”…e continua il suo racconto, anche nella presentazione che lui stesso ci scrive nella sezione dedicata de “ i Fotografi del mese”

“Questa terra la voglio raccontare” 20 immagini in b/n di ilmondodieLIOT (Cristina Finotto) dal 23 Agosto 2014 a Papozze (RO)

“Mario Giacomelli diceva che l’immagine è spirito, materia, tempo, spazio, occasione per lo sguardo. Tracce che sono prove di noi stessi e il segno di una cultura che vive incessantemente i ritmi che reggono la memoria, la storia, le norme del sapere. In fondo fotografare è come scrivere: il paesaggio è pieno di segni, di simboli, di ferite, di cose nascoste. È un linguaggio sconosciuto che si comincia a leggere, a conoscere nel momento in cui si comincia ad amarlo, a fotografarlo. Così il segno viene a essere voce.”

Sulle tracce del grande Maestro, l’Autrice ilmondodieLIOT (Cristina Finotto) con le sue parole ci introduce alla sua Mostra “Questa Terra la voglio raccontare” visitabile presso la nuova sede della Biblioteca comunale di Papozze (RO) in occasione della presentazione del suo libro di poesie “Canti d’acqua nuda”Sabato 23 Agosto 2014 alle ore 21 presso la sala consiliare del Municipio di Papozze (RO)

Complimenti a Cristina, da tutti noi

mostra terra loc bozza SENZA MAIL

Lara Zanarini, Giorgio Pizzocaro e Roberto Cariolato sono i vincitori del Concorso Internazionale a premi di Fotocommunity “Un mondo di colori”

Si è concluso con la proclamazione dei vincitori il  Concorso Internazionale di Fotocommunity “Un mondo di colori” con strepitosi e numerosi premi per i vincitori delle singole edizioni di Fotocommunity, e per i vincitori proclamati dal voto di giuria.

(Qui tutte le foto in concorso per l’edizione italiana)

Premi per i vincitori delle singole edizioni di fotocommunity:

  1. Premio:SpyderHD™ – - Il nuovo bundle PRO die Datacolor riunisce strumenti di calibrazione per monitor, beamer, TV e fotocamere per fotografi che hanno le massime esigenze nel loro lavoro, dalla fotografia all’elaborazione fino alla presentazione finale. Il bundel contiene il nuovo Spyder4ELITE HD, SpyderCUBE e SpyderCHECKR. Valore: 330 € IVA inclusa.
  2. Premio: Spyder4ELITE™ -una soluzione di calibrazione del monitor di primo livello per fotografi professionali. Spyder4ELITE è concepita per tutti i tipi di display e permette di implementare standard industriali, oltre ad un’analisi di qualità del display e un regolamento individuale e flessibile tramite la calibrazione di display e beamer. Valore: 180 € IVA inclusa.
  3. Premio: SpyderCHECKR PRO™ – il Bundle di SpyderCUBE e SpyderCHECKR offre dal momento della ripresa fotografica una gestione integrata del colore e accelerata elaborazione in RAW. SpyderCUBE fornisce dati di riferimento per la regolazione dei bianchi, l’esposizione, il regolamento del nero e un contrasto ottimizzato sotto tutte le condizioni di luce e illuminazione. Con SpyderCHECKR le fotocamere possono essere calibrate e una precisa regolazione dei bianchi può essere effettuata direttamente sulla fotocamera.

Ma non finisce qui…. 35 foto votate dagli utenti abbonati di tutte le edizioni (15 da fotocommunity.de e 5 foto da ogni edizione internazionale – Italia, Spagna, Francia e fotocommunity.com) sono poi sottoposte a una giuria offline. Vengono così stabiliti i tre vincitori assoluti, che oltre al premio avranno biglietti gratuiti per Photokina 2014. Il primo classificato, oltre al premio, avrà un invito nostro per trascorrere uno o due giorni a Photokina

Per Fotocommunity.it si classifica al primo posto “Explotion in my hands” di Lara Zanarini

a71fccca-2d71-4cf7-bc76-65dac00c8c28

al secondo posto sul podio “RED, Jodhpur, Rajasthan, India” di Giorgio Pizzocaro

red-jodhpurrajasthanindia-56663a6e-d5f9-4390-af8a-570bb720bd05

al terzo posto “Burano colors” di Roberto Cariolato

burano-colors-54dc50e1-ddbe-4dba-8a60-c00a65489e21

Complimenti ai tre vincitori e a tutti i partecipanti!

“Tangueros” una immagine di Giulietta Luise – Giuly è stata scelta e pubblicata nel libro di Rodolfo Giurgevich “Zacapa”.

Giulietta Luise – Giuly ci racconta di uno splendido  evento di cui è stata parte importante:

“Grazie anche a Fotocommunity la  foto “Tangueros” è stata scelta e pubblicata nel libro “Zacapa” di Rodolfo Giurgevich”.

 

95074b88-2b7c-40a2-bc36-233a63054a38
Alla serata di presentazione del libro assieme all’autore c’è stata
la presenza straordinaria dei maestri di tango Miguel Ange Zotto e Dayana Guspero.
La trama del romanzo infatti si ispira al tango argentino, a una passione tra due amanti e
termina con un finale tinto di giallo.

2

Come leggiamo dalle parole dell’Autore,  “il tango non è maschio, è coppia”(cit. Zotto) infatti è impossibile dire tango e non pensare alla sensualità di un’abbraccio giustificato da musiche eterne, alle emozioni e all’innamoramento che possono svilupparsi anche in una sola tanda…”

17

18
Si può trovare il libro anche nel sito www.tangovagabondo.it

Complimenti a Giulietta Luise da tutti noi!

Prorogata la permanenza della Mostra “Projet192 – Madrid 11 Marzo 2004″ a Padova, presso il Centro culturale Altinate/S.Gaetano, fino al 14 Agosto 2014

 

Ancora notizie dalla Mostra “Projet192 – Madrid 11 Marzo 2004″ in corso a Padova, presso la prestigiosa galleria del Centro culturale Altinate/San Gaetano: la data di permanenza della Mostra è stata prorogata fino al 14 Agosto 2014.locandina Padova-M11

Un grande successo di questa concretizzazione di una idea di Ciro Prota, grazie alla collaborazione di 192 Fotografi, e grazie anche alla instancabile e continua attività di organizzazione “sul campo” di Fabrizio Caron .

E assieme alla splendida notizia della proroga della data di chiusura della Mostra, a suggellare il successo di questo evento, arriva anche la testimonianza del Console Onorario di Spagna Antonio Simionato, che ha fatto una lunghissima e meditata visita alla Mostra, soffermandosi su ognuna delle foto in esposizione, lasciando poi nel Libro delle Presenze, un suo pensiero.

SAM_2474(foto di Fabrizio Caron)

SAM_2476

(foto di Fabrizio Caron)

In attesa delle prossime date, auguriamo ancora successi  al Projet 192.

 

 

 

 

 

 

 

 

La fotografia “il Mimo” di Luigi Boeris si aggiudica la Minigara di Luglio 2014 con tema “Messa in scena”

Terminata la Minigara di Luglio 2014, che ha avuto come tema “Messa in scena (immagini teatrali, costruzione di scene, progetti fotografici)” i voti, conteggiati da Angelo Facchini, il nostro curatore,  hanno deciso anche questo mese  la classifica delle tre fotografie con più preferenze e che verranno pubblicate in home. Il passaggio in home è previsto se le foto non ci sono mai andate per altri motivi.

E questa la classifica:

al primo posto “il Mimo” di Luigi Boeris , colorata rappresentazione di un attore alle prese con il linguaggio dei gesti

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’immagine vincitrice verrà di diritto inserita nella “galleria minigare

Al secondo posto: “Tears of rain…” di Lysa Zago pervasa di delicatissima poesia

tears-of-rain-9ee507e7-2703-44b9-a0ab-50afae790cab

Al terzo posto: “Regina di Cuori” di Anna Boeri ripresa di una scena surreale, quasi bicromatica, divertente.

regina-di-cuori-62876203-1787-4305-a4d4-c733e5a74c15

Complimenti a tutti ed in particolare ai nostri tre vincitori!